COLLE UNCINANO, SPOLETO TREBBIANO SPOLETINO SUPERIORE DOC
2018

10,00

Giallo paglierino. Al naso spiccano note floreali e di frutta tropicale. In bocca è fresco, intenso ed armonico. Persistente con piacevoli richiami agrumati nel finale.

Descrizione


Annata: 2018
Denominazione: Spoleto Trebbiano Spoletino Superiore DOC
Uvaggi: 100% Trebbiano Spoletino
Luogo: Spoleto
Vinificazione e affinamento: Pressatura soffice delle uve con criomacerazione per 48 ore. Fermentazione a temperatura controllata. Successivo affinamento in acciaio per 8 mesi e 6 mesi in bottiglia.
Formato: 750 ml
Alcol: 13.5%
Contiene solfiti
Temperatura di servizio: 10°C
Abbinamenti: antipasti, primi piatti di terra, pesci alla griglia (anche di acqua dolce), zuppe di legumi e cereali, formaggi di media stagionatura

Informazioni aggiuntive

a

SPOLETO TREBBIANO SPOLETINO SUPERIORE DOC

Vino capace di rappresentare la tradizione spoletina, visto l’utilizzo di almeno l’85% della varietà autoctona del territorio: il trebbiano spoletino, appunto. Un bianco dagli aromi freschi e piacevoli, capace di una bocca di buona struttura e intensità, caratterizzata da un finale agrumato e persistente. Tanto gradevole in gioventù quanto capace di affinare in bottiglia. Lo Spoleto Trebbiano Spoletino DOC prodotto nella versione “Superiore” richiede un grado alcolico minimo e un estratto maggiore. Intenso al naso e avvolgente in bocca, ha buona struttura e finale in crescendo.

UVAGGI: Trebbiano Spoletino minimo 85%, altre uve autorizzate da 0% a 15%

Recensioni

  1. Consorzio

    La nostra cantina nasce nel Maggio del 2005 dal mio desiderio e quello di mia moglie Lorella di dar vita ad un sogno che avevamo in mente da moltissimo tempo. Quel sogno nel cassetto di realizzare un vino tutto nostro, dove passione ed esperienza, fantasia e duro lavoro prendono forma in una semplice bottiglia. Ci sono voluti almeno due anni, prima di imbottigliare il nostro vino ma nel Luglio del 2007 siamo riusciti ad avere le prime bottiglie di Soviano Regale e Cruor Nobile con annata 2005. Vini così pregiati non potevamo venderli nell’immediato ma avevano bisogno di affinamento in bottiglia, per questo, terminato il nostro agriturismo Il Molino Antico abbiamo deciso di adibire parte di esso all’invecchiamento delle nostre bottiglie, ideale con le sue mura spesse risalenti al 1600 di conservare a temperatura costante i vini appena fatti.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *