BENEDETTI & GRIGI, MONTEFALCO SAGRANTINO DOCG
2015

29,00

Ha brillanti toni violacei, intenso profumo di frutta rossa matura, noce moscata, pepe e cacao, con sentori di spezie nel finale. Morbido e setoso, è un vino deciso che grazie ai suoi nobili tannini supera la prova del tempo.

Descrizione


Annata: 2015
Denominazione: Montefalco Sagrantino DOCG
Uvaggi: 100% Sagrantino
Luogo: Bevagna
Vinificazione e affinamento: Le uve vengono raccolte e selezionata a mano e dopo una delicata diraspatura ed una leggera pigiatura il diraspato viene inviato in tini di fermentazione dotati di controllo della temperatura. La fermentazione nel Sagrantino è una fase molto delicata perché le uve arrivano in cantina con gradazione zuccherina molto elevata, con un potenziale in alcool molto importante. In questa fase i rimontaggi e opportune follature sono indispensabili per portare a buon fine la fermentazione alcolica. Dopo la fermentazione alcolica proseguiamo con attenzione ad altri giorni di macerazione che ogni volta decidiamo in base allo stato di maturità e dalla ricchezza polifenolica. Alla fine il vino finisce la fermentazione malolattica in acciaio a temperatura controllata. Il vino affina in legno per circa 24-30 mesi in botti e barrique di rovere francese. Finisce la sua evoluzione in bottiglia per almeno 4 mesi.
Formato: 750 ml
Alcol: 14%
Contiene solfiti
Temperatura di servizio: 18°C
Abbinamenti: formaggi stagionati, carni alla griglia, stufate e brasate, cacciagione nobile.

Informazioni aggiuntive

a

MONTEFALCO SAGRANTINO DOCG

Vino simbolo di Montefalco e dei colli limitrofi, è l’essenza di queste terre, di chi le lavora e delle loro tradizioni più antiche. Realizzato al 100% con l’uva che gli dà il nome, ha straordinaria complessità, potenza e longevità. Proprio per questo ha bisogno di maturare in cantina e invecchiare in bottiglia per esprimere al massimo il suo carattere unico.

UVAGGI: Sagrantino 100%

Recensioni

  1. Consorzio

    La cantina Benedetti & Grigi nasce sulle colline di Montefalco (PG), dalla passione per il vino e per il territorio dei suoi fondatori Umberto Benedetti e Daniele Grigi. L’azienda si compone di 70 ettari di vigneto diviso in 4 tenute e che vinifica circa 5.000 q.li di uva all’anno.
    L’uva viene lavorata diversamente a seconda se si tratta di uva bianca o rossa.
    Le uve bianche vengono tutte raccolte a mano in cassetta e raffreddate in cella frigo. Le uve vengono diraspate cercando di preservare l’integrità degli acini, criomacerate per periodi più o meno lunghi secondo le varietà e poi pressate in maniera molto soffice in assenza di ossigeno sotto azoto in modo da evitare ogni ossidazione. Il mosto così ottenuto fermenta in botti d’acciaio a temperatura controllata.
    Le uve rosse vengono raccolte parte a mano e parte a macchina, diraspate e fatte fermentare per periodi più o meno lunghi secondo le varietà in botti d’acciaio a temperatura controllata e con rimontaggi programmati. Una volta finita la fermentazione segue una fase di macerazione. Il vino così ottenuto va in botti d’acciaio dove finisce la fermentazione malolattica. Per gli affinamenti successivi e in base alla tipologia del vino affiniamo i nostri vini in cemento, botti grandi di legno , tonneau e barrique di rovere.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *